profilo di Giovanni Boccaccio

Settimo Centenario della nascita di Giovanni Boccaccio

Boccaccio 2013 Seminari e convegni
Torna all'elenco eventi

Eventi

mar
23
2016
news 23 marzo 2016
Boccaccio veneto. Settecento anni di incroci mediterranei a Venezia. Atti del Convegno internazionale (Venezia, 20-22 giugno 2013)
Presentazione del volume

La Biblioteca Nazionale Marciana propone per mercoledì 23 marzo 2016, alle ore 17, nel Vestibolo della Libreria Sansoviniana (Piazzetta San Marco 13/a, Venezia), la presentazione del volume:  Boccaccio veneto. Settecento anni di incroci mediterranei a Venezia. Atti del Convegno internazionale (Venezia, 20-22 giugno 2013), a cura di Luciano Formisano, Roberta Morosini, Ariccia, Aracne, 2016. Saggi di: G. Angeli, B.e Barbiellini Amidei, S. Barsella, S. Campagnolo, P. Caraffi, M. Ciccuto, P. C. Clarke, C. Donia, S. Grossvogel, J. Levarie Smarr, S. Marcon, G. Scianatico, H. Wayne Storey, I. Tufano, A. Valentini, S. Valerio, M. Veglia, L. Zarker Morgan.

Saluto di Maurizio Messina (Direttore della Biblioteca Nazionale Marciana), Giorgio Busetto (Direttore Fondazione Ugo e Olga Levi), Laura Graziano (Direttrice Wake Forest University Venice Campus), Massimo Gennari (ex Presidente Ente Nazionale Giovanni Boccaccio). Interventi di Daria Perocco e Antonio Montefusco e con la partecipazione di Gilberto Pizzamiglio  (Università Ca' Foscari). Saranno presenti i curatori.

 

L'opera raccoglie gli Atti del Convegno internazionale che si è svolto a Venezia (Wake Forest University - Casa Artom, 20-22 giugno 2013) in occasione del VII centenario della nascita di Giovanni Boccaccio. Pensato e organizzato da Roberta Morosini, il convegno intendeva proporre una lettura di Boccaccio alla luce di nuovi strumenti epistemologici, nell'ambito di una filologia che l'organizzatrice ha significativamente definito "mediterranea". Dove Venezia, crocevia tra Levante e Ponente e sintesi di incroci da e verso l'Italia, è il punto di arrivo e di partenza del viaggio dei testi boccacciani; un viaggio che i contributi ripercorrono seguendo una rete stradale e marittima che conduce tanto alla Francia, come a Firenze e a Napoli, con una diramazione non secondaria verso il mondo greco e quello arabo, fra il Trecento di Boccaccio e il Settecento di Zeno, Vivaldi e Goldoni.

Torna all'elenco eventi
Inizio pagina
Area riservata
Ente Nazionale Giovanni Boccaccio - Via Boccaccio, 18 - 50052 Certaldo Alta (Firenze)
info@casaboccaccio.it - C.F. 94005530483

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!

Dichiarazione di accessibilità

Privacy policy

DigitalMODI - siti internet Siena